Monumento Naturale di Torre Flavia

Immagine 035 La palude di Torre Flavia, situata sul litorale tirrenico a pochi Km da Roma , si conferma come un importante area di sosta per gli uccelli durante la migrazione autunnale. Immagine 034

Durante la campagna di inanellamento, promossa dall’Assessorato all’Ambiente della Provincia di Roma, sono stati inanellati molti individui appartenenti a diverse specie di uccelli in migrazione verso i quartieri di svernamento.

All’attività svolta dagli ornitologi hanno partecipato le scuole del territorio, un’occasione di crescita culturale e di valorizzazione delle risorse ambientali.

Da segnalare la cattura insolita di una Bigiarella (Sylvia curruca)  

 http://birdwatchinginumbria.spaces.live.com/photos/cns!CE1DD702D72A49A1!276/

 

e la ricattura di un Migliarino di Palude (Emberiza schoeniclus) con anello Ungherese http://birdwatchinginumbria.spaces.live.com/photos/cns!CE1DD702D72A49A1!179/

Annunci

Informazioni su Centro Studi Ornitologici "Antonio Valli da Todi"

Associazione iscritta al Registro Regionale delle associazioni di promozione sociale
Questa voce è stata pubblicata in Stazione di inanellamento. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Monumento Naturale di Torre Flavia

  1. Pingback: Ma che bella sorpresa | Centro Studi Ornitologici "Antonio Valli da Todi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...