L’opposizione al mega eolico sul Monte Peglia trova altri sostenitori

Finalmente la sveglia suona anche in Provincia di Terni e con spaventoso ritardo, a giochi fatti,  compare anche Legambiente a bocciare il progetto delle pale eoliche sul Monte Peglia.

Intanto cittadini ed associazioni proseguono le iniziative a sostegno di sviluppi sostenibili del territorio, e Sabato 13 aprile invitano tutti alla manifestazione organizzata ad Orvieto.

eolico_2

Annunci

Informazioni su Centro Studi Ornitologici "Antonio Valli da Todi"

Associazione iscritta al Registro Regionale delle associazioni di promozione sociale
Questa voce è stata pubblicata in Eolico sul Peglia, Notizie e politica. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...